Grosseto

Grosseto è uno dei pochi capoluoghi in cui il centro storico è rimasto inalterato nei secoli. 
grosseto
MARCO VIANI | OCTOBER 6, 2020 | MAGAZINE

Tutt’oggi la città è circondata dalla cerchia delle mura, rimaste intatte nel corso dei secoli.

Grosseto è il capoluogo di una grande Provincia Toscana dove si trova la Maremma e Punta Ala. All’epoca dell’unità d’Italia era popolata da poche migliaia di persone a causa delle vaste zone paludose malariche. Con la bonifica e lo sviluppo del territorio, oggi Grosseto conta più di 80mila abitanti.

Grosseto è uno dei pochi capoluoghi in cui il centro storico è rimasto inalterato nei secoli. Tutt’oggi la città è circondata dalla cerchia delle mura, rimaste intatte nel corso dei secoli.
Le mura sono pedonabili ed é possibile fare una bella passeggiata intorno alla città per circa 3 kilometri. Si possono così ammirare i bastioni angolari uno dei quali è una vera e propria fortezza con cinque lati.

Varie vicende storiche dall’antichità hanno visto Grosseto contesa tra diverse potenze, prima locali poi internazionali. Ma dagli inizi dell’800, la figura storica che ha lasciato maggior segno e suscita ancor oggi ammirazione è il Granduca Leopoldo II di Toscana.

Egli si impegnò in modo attivo alla bonifica e al miglioramento delle condizioni di vita dei grossetani e per questa ha lasciato un affettuoso ricordo.
Grosseto è il capoluogo della Maremma e dista a pochi kilometri dal mare.
Rispetto a molti pesi e frazioni della zona con origini antichissime, Grosseto è relativamente recente.

Ma il suo centro storico ha mantenuto il suo aspetto originario.
Gran parte del centro storico è zona pedonale e questo rende Grosseto una città a misura d’uomo.

Tra le cose da visitare a Grosseto c’è sicuramente il Duomo. La sua costruzione ha origine dall’anno 1200 ma nel corso dei secoli è stato modificato molte volte.
Questa caratteristica non permette di apprezzare la purezza di uno stile ma di trovare diversi particolari e manufatti di epoche diverse.

Per esempio all’interno si posso ammirare delle vetrate originali del 1400, la Fonte Battesimale e l’altare della Madonna. Nei pressi del Duomo troviamo la Piazza Dante Alighieri che rappresenta il cuore della città.

È qui infatti che si trova la statua del Granduca Leopoldo II soprannominato “Canapone” a causa del colore dei suoi capelli e della barba. Nella stessa piazza si trova anche il Palazzo Aldobrandeschi. Con la ricchezza dei ritrovamenti etruschi della Maremma, non poteva mancare a Grosseto un Museo Archeologico.

Grosseto e la sua provincia, oltre alla ricchezza delle sue molte chiese, offre anche una delle più belle e vaste aree naturali protette d’Europa come il Parco Naturale della Maremma.
Qui si possono partire delle meravigliose escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo, per scoprire le bellezze naturali della zona.
Perché a Grosseto e nei suoi dintorni si può trovare Storia, Architettura, Arte, ma anche natura e paesaggi.

grosseto
 
Search
Search
Info
Contatti

    Femme
    Euro Tailles US Tailles UK Tailles Pouces Centímetros
    34 4.5 2 8,5" 21,8cm
    35 5 3 8,8" 22,4cm
    36 6 4 9" 23cm
    37 6.5 4.5 9,3" 23,6cm
    38 7.5 5.5 9,5" 24,3cm
    39 8 6 9,8" 24,9cm
    40 9 7 10" 25,5-cm
    41 10 7.5 10,3" 26,2cm
    Homme
    Euro Tailles US Tailles UK Tailles Pouces Centímetros
    39 6 6 9,9" 25,2cm
    40 7 7 10,1" 25,8cm
    41 8 7.5 10,4" 26,4cm
    42 9 8.5 10,6" 27cm
    43 10 9.5 10,8" 27,6cm
    44 11 10 11,1" 28,3cm
    45 12 11 11,3" 28,9cm
    46 13 11.5 11,6" 29,6cm